Più l’azienda è organizzata, ovvero conosce tutto quello che avviene in cantina in termini di trasformazione di un input in un output, più riesce a gestire con efficienza ed efficacia la molteplicità dei dati che intervengono lungo tutte le fasi dei suoi processi produttivi. È una regola che non conosce eccezione: analizziamola da vicino.